filamento PETG

Filamento PETG | rappresenta un’ alternativa ai filamneti PLA e ABS?

Gli utenti delle stampanti 3D si suddividono da sempre in due categorie. C’è chi è a favore del PLA e chi pensa che l’ABS sia il materiale migliore. Difficilissimo stabilire il materiale migliore tra questi due materiali. Entrambi i materiali presentano vantaggi e svantaggi, soprattutto a seconda del tipo di impianto utilizzato e del tipo di modelli da produrre. Per alcune applicazioni, né il PLA né l’ABS sono un’opzione da scegliere. E se, ad esempio, volessimo produrre un oggetto di medie dimensioni che verrà lavorato successivamente in post-produzione, o se avessimo bisogno di maggiore flessibilità? Fortunatamente, l’elenco dei filamenti disponibili non si limita ai filamenti PLA e ABS. Sono disponibili materiali alternativi che sfruttano i vantaggi dell’ABS e del PLA. Uno di loro è il filamento PETG.

Ultimo aggiornamento 2019-11-12 / Link di affiliazione / Immagini da Amazon Product Advertising API

Che cos’è un filamento PETG e di che materiale si tratta? Temperatura consigliata?

filamento PETG temperaturaDiamo prima di tutto un’occhiata alle caratteristiche principali di questo materiale, alla sua composizione chimica e al suo utilizzo nell’industria, anche al di fuori della stampa 3D. Il materiale PETG è una variante del polietilene tereftalato, un copolimero della famiglia del poliestere che ben si adatta all’uso alimentare ed è stato dichiarato sicuro in molti paesi dal punto di vista alimentare.

In termini di potenziale tossicità, il PET(G) si decompone per formare acetaldeide ad una temperatura di 340 gradi (°C). Si tratta di una sostanza chimica tossica del gruppo 2B, classificata come potenzialmente cancerogena, ma solo se entra in contatto con bevande alcoliche. Le principali applicazioni industriali sono la produzione di film come (es. biassiale), tubi, bottiglie, contenitori, etichette. Rispetto al PET “standard”, il PETG è una variante modificata con i glicoli.

Nella vita di tutti i giorni viene utilizzato sotto forma di bottiglie per acqua minerale e altre bevande. Chiunque abbia mai riempito una di queste bottiglie con diversi tipi di benzina o solventi ha notato che questo materiale è molto resistente.

Il PETG, ossia il polietilentereftalato di polietilene tereftalato modificato con glicole, si differenzia dal PET in quanto il glicole viene aggiunto durante il processo di produzione. Il risultato è una plastica più adatta alla stampa 3D rispetto al PET, una plastica a tutto tondo. Per utilizzare il filamento PETG è necessario un dispositivo che raggiunga una temperatura di almeno 240° C. La temperatura del filamento PETG è di almeno 240° C.

Filamento PETG |  i vantaggi e gli svantaggi

Vantaggi:

  • PETG è particolarmente resistente e molto più flessibile del PLA e dell’ABS.
  • Ideale per la stampa di oggetti di grande volume
  • Il PETG è estremamente resistente agli effetti di sostanze chimiche come acidi e alcali. Particolarmente adatto per modelli impermeabili.
  • La caratteristica tipica del PETG è semitrasparente e questa particolarità lo rende particolarmente adatto alla stampa di modelli che devono essere trasparenti.
  • Odore quasi assente

Svantaggi:

  • Più sensibile ai graffi e significativamente meno duro dell’ABS
  • Le stampe non ottimali sono evidenziate dalla superficie lucida
  • Fare attenzione quando si rimuove l’oggetto dopo la stampa. Può essere particolarmente difficile.

Per quali applicazioni può essere utilizzato il filamento PETG?

Come per tutti i materiali, il filamento PETG non è consigliabile per tutte le applicazioni. Ad esempio, la sua elevata flessibilità potrebbe non essere ottimale per alcune situazioni di utilizzo. In altri casi, può essere necessaria una flessibilità ancora maggiore, anche se è necessario utilizzare TPU, PLA flessibile o nylon. La minima deformazione del PETG ne fa un materiale ideale per la stampa di oggetti di grandi dimensioni, anche se composti da più parti. Una delle proprietà più importanti è la sua resistenza agli urti, che lo rende ideale per creare oggetti a forti sollecitazioni.

Anche in questo caso, la qualità del filamento PETG e la corretta conservazione sono alcuni degli aspetti più importanti per ottenere buone prestazioni di stampa. Molti si concentrano solo sull’aspetto immediato della stampa e dimenticano che è altrettanto importante una corretta conservazione. Infatti, la causa principale del deterioramento a medio e lungo termine è solitamente l’umidità. Per questo motivo si consiglia di conservare i filamenti in un ambiente fresco e asciutto.

Conclusione

Una volta sviluppato, l’oggetto stampato con il filamento PETG è da considerarsi assolutamente eccezionale. Nessun odore, nessuna deformazione e una forte adesione tra gli strati sono solo alcune delle eccezionali proprietà di questo materiale. Se si sceglie un produttore di PETG di buona qualità, l’aspetto più importante è quello di impostare attentamente la temperatura.

Alcuni suggerimenti possono essere molto utili per evitare delusioni durante la stampa.

  • Raffreddamento: se si cerca un oggetto stabile, la ventola dovrebbe essere spenta.
  • Il PETG richiede una velocità di stampa leggermente inferiore a quella del PLA.
  • Regolare esattamente la temperatura. Le prime prove possono essere eseguite tra 235 e 240 gradi (°C).

Filamento PETG i più richiesti

Ultimo aggiornamento 2019-11-12 / Link di affiliazione / Immagini da Amazon Product Advertising API